4 Semplici Modi Per Importare Le Password In Chrome

0
49

Sei passato da un altro browser a Chrome? Puoi trasferire facilmente le tue password con questi metodi.

4 Semplici Modi Per Importare Le Password In Chrome

Sei appena passato a Google Chrome? In tal caso, una delle prime cose che vorrai fare è importare le password che utilizzavi nel vecchio browser su Chrome. Google Chrome in realtà ti consente di importare password da un file CSV salvato o da altri browser installati sul tuo computer.

Ad ogni modo, è facile importare le password in Chrome. Qui, ti mostreremo diversi metodi per portare a termine questo compito.

Perché importare le password in Chrome?

Ci sono alcui motivi per cui potresti voler importare le tue password in Chrome. Forse sei passato da un altro browser a Chrome e vuoi portare con te tutte le password salvate in precedenza.

Oppure è possibile che tu abbia cancellato le password salvate in Chrome. In questo caso, puoi comunque importare il file di backup della password (se ne hai uno) per accedere alle password salvate.

1. Abilita il flag e importa le password in Chrome

Sebbene Chrome includa l’opzione per importare un file CSV di backup delle password salvate, questa opzione non è visibile per impostazione predefinita.

Devi andare alla pagina dei flag di Chrome, che ti consente di abilitare e disabilitare varie funzionalità sperimentali. Qui puoi abilitare l’importazione della password in Chrome.

Questo è abbastanza facile da fare. Segui questi passaggi per abilitare il flag e importare le password in Chrome da un file CSV:

  1. Avvia Chrome sul tuo computer.
  2. Digita quanto segue nella barra degli indirizzi e premi Invio:
    chrome://flags
  3. Nella schermata flag, posiziona il cursore nella casella di ricerca e digita Password import.
  4. Dovresti vedere il flag di importazione della password nei risultati della ricerca.
  5. Per abilitare questo flag, fai clic sul menu a discesa accanto al flag e seleziona Abilitato. 4 Semplici Modi Per Importare Le Password In Chrome
  6. Fai clic su Riavvia in basso per riavviare Chrome. Questo ripristinerà tutte le tue schede aperte.
  7. Quando Chrome si apre, fai clic sui tre punti nell’angolo in alto a destra e seleziona nella schermata seguente Impostazioni > Compilazione Automatica > Password.
  8. Fai clic sui tre punti accanto a Password salvate e seleziona Importa. 4 Semplici Modi Per Importare Le Password In Chrome
  9. cerca il file delle password CSV e selezionalo per importarlo in Chrome.

2. Usa un comando per importare le password in Chrome

Un altro modo per importare le password in Chrome è utilizzare un comando. C’è un comando che abilita l’opzione di importazione in Chrome. Puoi usarlo per importare le tue password su Chrome da un file CSV.

Funziona su computer Windows e Mac, ma il processo è leggermente diverso. Qui, spiegheremo come farlo su entrambi i sistemi operativi.

Importa password in Chrome su Windows

  1. Apri il menu Start, cerca il prompt dei comandi e avvialo.
  2. Digita il seguente comando nella finestra del prompt dei comandi e premi Invio. Questo ti porta al file eseguibile di Chrome sul tuo PC:
    cd "C:\Program Files\Google\Chrome\Application"
  3. Quindi, inserisci il seguente comando e premi Invio. Ciò abilita la funzione di importazione della password nascosta in Chrome. Successivamente, Chrome dovrebbe avviarsi automaticamente.
    chrome.exe -enable-features=PasswordImport

    4 Semplici Modi Per Importare Le Password In Chrome

  4. In Chrome, fai clic sui tre punti nell’angolo in alto a destra e seleziona Impostazioni > Password.
  5. Fai clic sui tre punti accanto a Password salvate e vedrai l’opzione Importa. Seleziona questa opzione per importare le tue password in Chrome.

Importa password in Chrome su macOS

  1. Fai clic sul Launchpad nel Dock, cerca Terminale e aprilo.
  2. Immetti il seguente comando nel Terminale e premi Invio. Chrome dovrebbe quindi aprirsi automaticamente:
    /Applications/Google\ Chrome.app/Contents/MacOS/Google\ Chrome -enable-features=PasswordImport
  3. Fai clic sui tre punti nell’angolo in alto a destra di Chrome e scegli Impostazioni > Compilazione Automatica > Password.
  4. Fai clic sui tre punti accanto a Password salvate e seleziona Importa.

3. Abilita l’opzione di importazione nascosta in Chrome

Uno dei tanti modi per abilitare l’opzione di importazione di Chrome è modificare temporaneamente il codice della pagina Impostazioni. In questo modo, devi semplicemente modificare il valore di un elemento e apparirà l’opzione di importazione.

Ecco come utilizzare questo metodo:

  1. Apri Chrome sul tuo computer Windows o Mac, fai clic sui tre punti nell’angolo in alto a destra e seleziona Impostazioni > Compilazione Automatica.
  2. Fai clic su Password nella schermata seguente per accedere alla sezione delle password.
  3. Fai clic sui tre punti accanto a Password salvate e vedrai Esporta password. Fai clic con il pulsante destro del mouse su questa opzione e seleziona Ispeziona.
  4. Da lì, vedrai il codice sorgente della pagina corrente.
  5. Trova (digitando sulla tastiera Ctrl + F) l’elemento che ha l’ID ImportPassword, e rimuovi la parola hidden dal suo codice e premi Invio. 4 Semplici Modi Per Importare Le Password In Chrome
  6. Fai clic sui tre punti accanto a Password salvate e ora dovrebbe apparire l’opzione Importa. Fai clic per importare le tue password in Chrome.

A differenza del metodo flags sopra, questo non è un cambiamento permanente. È necessario modificare il codice ogni volta che si desidera rendere visibile l’opzione di importazione.

Tuttavia, Dal momento che di solito importiamo le nostre password solo una volta ogni tanto, questo non dovrebbe essere un grosso problema per la maggior parte delle persone.

4. Importa le password di Firefox in Chrome

Se stai passando da Firefox a Chrome, non è necessario importare o esportare manualmente le password. C’è un’opzione in Chrome che ti consente di estrarre automaticamente tutte le tue informazioni da Firefox.

Per utilizzare questo metodo, entrambi i browser devono trovarsi sullo stesso computer. Inoltre, puoi utilizzare questo metodo sia su Windows che su macOS.

Questa opzione ti consente di trasferire i seguenti dati da Firefox a Chrome:

  • Cronologia di navigazione
  • Preferiti/segnalibri
  • Password salvate
  • Compilazione automatica dei dati del modulo

Ecco come utilizzare il metodo:

  1. Avvia Chrome, fai clic sui tre punti nell’angolo in alto a destra e seleziona Preferiti > Importa segnalibri e impostazioni.
  2. Seleziona Mozilla Firefox dal menu a tendina.
  3. Seleziona Password salvate se desideri importare solo le password di Firefox. Puoi spuntare altre opzioni se lo desideri. 4 Semplici Modi Per Importare Le Password In Chrome
  4. Premi Importa e Chrome inizierà a importare le tue password di Firefox.

Fai clic su Fine quando le password vengono importate.

Questo metodo ti consente di importare password anche da altri browser, incluso Microsoft Edge.

Trasferisci senza problemi le tue password salvate su Chrome

Se disponi di un file CSV contenente le password salvate, puoi importare tutte le password in Chrome con pochi semplici clic, come mostrato sopra. Questo ti aiuta a compilare automaticamente gli accessi e ad accedere rapidamente a tutti i tuoi account online.

Chrome offre moltissime funzionalità che ti consentono di navigare sul Web con la massima praticità. Alcune delle funzionalità di Chrome sono ancora sperimentali e un po’ nascoste, come la funzione di importazione della password che abbiamo appena descritto, ma puoi comunque abilitarle dalla pagina dei flag o tramite i metodi che ti abbiamo elencato qui.