Come Vincere Sempre Negli Sparatutto In Prima Persona Gratuitamente

0
51

Per scalare costantemente la classifica in un gioco FPS, devi esercitarti regolarmente e registrare i tuoi progressi nel gameplay. Identifica le aree che necessitano di miglioramenti e concentrati sull’affinamento delle tue abilità. Salirai di livello nel tempo man mano che le tue abilità miglioreranno. In questa breve guida ti forniremo alcuni semplici ma utili consigli su come scalare le classifiche dei giochi sparatutto in prima persona.

Come Vincere Sempre Negli Sparatutto In Prima Persona Gratuitamente

Esercitati regolarmente e registrati quando giochi

Giocare agli sparatutto in prima persona è come qualsiasi altra abilità. L’unico modo per migliorare è esercitarsi regolarmente. Se non pratichi tutte le meccaniche di gioco, non migliorerai. E se non migliori non sali in classifica.

Questo non significa che devi passare ore ogni giorno a giocare. Sappi solo che più tempo dedichi a esercitarti correttamente, più velocemente migliorerai e gradualmente ti classificherai più in alto.

Esercitarsi nel modo giusto è essenziale. Se entri in gioco e giochi come sempre, non farai molti progressi. Ecco perché è importante capire in cosa devi migliorare. A volte la risposta è dolorosamente ovvia, ma non sempre.

È un’idea formidabile registrarrti quando giochi e rivedere i replay. Puoi scomporlo per capire cosa devi migliorare. È facile perdersi qualcosa mentre stai giocando. Lascia che ti spieghi: quando stai giocando sei concentrato in quello che fai e non ti rendi conto degli sbagli o delle scelte poco saggie, quindi assicurati di registrarti. Cerca online anche altri replay di giocatori più bravi di te e confrontalo per verifica se il tuo stile di gioco è in linea con i migliori. A seconda del gioco, devi farti queste domande:

  • Qual’è il mio obiettivo?
  • Il mio posizionamento è buono?
  • Devo migliorare il mio movimento?
  • Sto usando le mie capacità e le mie abilità in modo efficace?
  • La mia sensibilità e il mirino sono ottimizzati?
  • Sto prendendo buone decisioni?
  • Ho bisogno di più aiuto dal mio team?

Poniti queste domande per aiutarti a capire cosa stai facendo di sbagliato o cosa potresti migliorare. Quindi, esercitati a migliorare in quelle aree. Ad esempio, se ti ritrovi a perdere durante degli scontri a fuoco, concentrati sul miglioramento della mira e del movimento per cogliere alla sprovvista i tuoi avversari e renderti più difficile da colpire.

Affina le tue abilità per salire costantemente

Invece di giocare a più giochi per giorni, settimane o addirittura mesi, concentrati sull’affinamento delle tue abilità per scalare costantemente la classifica. Giocare senza sosta è un cattivo uso del tuo tempo, macinando instancabilmente con la speranza di classificarsi più in alto.

Certo, è possibile se vinci la maggior parte delle tue partite. Non è così efficace come affinare le tue abilità. Man mano che perfezioni le tue abilità, che si tratti di migliorare la tua mira, il movimento, la velocità di reazione o il processo decisionale, anche il tuo grado aumenterà.

Pensa a un giocatore professionista o di alto livello che gioca in una partita con giocatori di basso livello. Dal momento che le sue abilità sono migliori dei giocatori di basso livello, è molto più probabile che vinca le partite e salgano costantemente le classifiche. Le sue abilità gli consentono di classificarsi più in alto, sperando di vincere la maggior parte delle loro partite contro giocatori con abilità simili.

Quindi, invece di concentrarti sulla vittoria di 15 partite su 20 al giorno, concentrati sul giocare meglio del grado attuale in cui ti trovi.

Giocare con gli amici

Il tuo FPS ti permette di invitare gli amici a giocare con te? Se è così, sappi che giocare con gli amici è uno dei modi migliori per posizionarsi costantemente più in alto, soprattutto se sono migliori di te. Giocare con gli amici di solito è più comodo che giocare con estranei. Ti senti più rilassato e sai che puoi contare su di loro. E se i tuoi amici sono migliori di te, possono darti preziosi consigli durante il gioco.

Al contrario, giocare con estranei può farti sentire più spaesato e teso. Non sai come giocano gli estranei della tua squadra, quindi devi prestare più attenzione e agire di conseguenza.

Tuttavia, questo non significa che perderai più partite giocando con estranei. Finché comunichi in modo efficace con la tua squadra, non dovrebbe essere troppo diverso dal giocare con gli amici. Man mano che il gioco procede, inizierai ad adattarti a come giocano i tuoi compagni di squadra, imparando a giocare insieme come se foste amici.

Smettila di incolpare la tua squadra

Negli sparatutto in prima persona a squadre, troverai spesso giocatori che incolpano i loro compagni di squadra per una partita persa. Sebbene la tua squadra possa aver commesso alcuni errori, non è necessario puntare il dito e abbattere la dinamica della squadra.

Come qualsiasi altra cosa, tutti commettono errori. Come membro del team, dovresti incoraggiare il tuo team a imparare da quegli errori. Non devi essere il caposquadra, basta essere un buon compagno di squadra. Se hai commesso un errore, non vorresti che la tua squadra ti urlasse contro e ti incolpasse, giusto?

Invece, tutti dovrebbero concentrarsi sul miglioramento del proprio gameplay individuale e imparare da eventuali errori commessi. Questa è la chiave per garantire che la tua squadra rimanga sincronizzata, concentrata e determinata a vincere.

Evita di sentirti esausto

Come giocatore competitivo di FPS che cerca di posizionarsi più in alto, sentirsi esaurito dopo sessioni di gioco prolungate è facile. Ciò è particolarmente vero se perdi la maggior parte delle tue partite.

La sensazione di essere esauriti è simile a quando si gioca con il pilota automatico. Non pensi davvero alle decisioni che stai prendendo. Il tuo cervello si sente come se fosse in standby mentre muovi il mouse e digiti istintivamente sulla tastiera. Sembra quasi che tu non stia nemmeno giocando, anche se lo sei.

Se speri di scalare le classifiche, dovresti prenderti una pausa dal gioco non appena inizi a sentirti esausto. La maggior parte degli sparatutto in prima persona non ti consente di fare pause durante le partite, quindi dovrai concentrarti fino alla fine del gioco. Una volta terminato il gioco, allunga il corpo, pranza, bevi un po’ d’acqua e fai una pausa di almeno 30 minuti.