Come Abilitare La Cronologia Degli Appunti Windows e Personalizzarla

0
85

Windows 10 ha un sacco di funzionalità integrate nel sistema operativo; una di queste funzionalità è la cronologia degli appunti che alcuni trovano molto utile, altri meno.

Come Abilitare La Cronologia Degli Appunti Windows e Personalizzarla

Esiste orami da circa tre anni, ma nel caso non lo utilizzi, ecco un tutorial.

Gli Appunti di Windows hanno sempre memorizzato una singola voce. Ogni volta che copiavi qualcosa di nuovo negli appunti, tutto ciò che era memorizzato in precedenza veniva cancellato. Se volevi che gli appunti memorizzassero più voci, dovevi utilizzare programmi di terze parti come Clipboard Master.

La funzione Cronologia Appunti sblocca più slot di salvataggio per memorizzare più elementi negli Appunti per un uso successivo. La funzione è disponibile nelle versioni recenti di Windows 10 ma è disabilitata per impostazione predefinita.

Come abilitare la cronologia degli appunti in Windows 10

  • Apri l’app Impostazioni e vai alla schermata Sistema.
  • Individua la voce Appunti sulla barra laterale e fai clic su di essa.
  • Il riquadro di destra dovrebbe visualizzare le opzioni corrispondenti. L’opzione Cronologia Appunti ha un interruttore al di sotto su cui puoi fare clic per abilitare o disabilitare a seconda del suo stato.

Ora che hai abilitato la funzione, è il momento di testarla per scoprire quanto sia utile. Per farlo, usa la seguente scorciatoia: premi contemporaneamente i tasti Windows e V. Sullo schermo apparirà una finestra pop-up.

Dovrebbe essere vuoto ora perché l’hai appena abilitato e non hai ancora copiato qualcosa negli appunti. Il popup conferma che la funzione cronologia è abilitata.

Prova a copiare qualcosa negli appunti, ad es. una riga di questa guida. Ora apri di nuovo il pannello Cronologia Appunti e dovresti vedere il testo copiato ora sullo schermo. Prova a copiare qualcos’altro e dovrebbe anche essere visibile sul pannello insieme al contenuto precedente.

Questo può essere molto utile nel caso in cui tu abbia accidentalmente copiato qualcos’altro negli appunti ma non desideri digitarlo di nuovo. In effetti, il testo non è l’unico contenuto memorizzato nella cronologia. Funziona anche con le immagini che copi negli appunti. È davvero utile, ma questo è tutto. Non puoi usarlo per recuperare file che copi negli Appunti o altri dati.

Come Abilitare La Cronologia Degli Appunti Windows e Personalizzarla

Ora che sai come abilitare e visualizzare la cronologia degli appunti, ci sono alcuni modi in cui puoi usarla. Per incollare il contenuto dalla cronologia, posiziona il cursore nell’applicazione in cui si desidera incollare il contenuto, ad es. Firefox, Chrome, Word, Excel o qualsiasi posizione che accetti l’immissione di testo.

Una volta fatto, passa al riquadro Cronologia Appunti e fai clic con il pulsante sinistro del mouse sul contenuto. Verrà incollato immediatamente nella posizione del cursore.

Opzioni avanzate

Puoi facoltativamente scegliere di accedere al tuo account Microsoft per salvare la cronologia degli appunti nel cloud. L’opzione per questo è disponibile nella schermata delle impostazioni degli Appunti. Se scegli di abilitarlo, la cronologia verrà sincronizzata su altri dispositivi su cui accedi.

Quindi, puoi copiare qualcosa negli appunti sul tuo PC e sincronizzarlo con il tuo telefono o un altro PC o dispositivo Windows che usi.

Personalmente non lo uso perché il contenuto degli appunti può contenere dati importanti. A proposito, puoi cancellare manualmente gli appunti facendo clic sulla X accanto a ciascuna voce o utilizzare l’opzione Cancella appunti nella schermata Impostazioni per eliminare tutti i dati memorizzati in precedenza.

Hai notato l’icona a forma di puntina accanto a ciascuna voce nella cronologia degli appunti? Puoi usarlo per appuntare elementi specifici al pannello. Tuttavia è un po’ strano, perché nella maggior parte dei programmi, bloccare qualcosa mette l’elemento nella parte superiore dello schermo. Gli elementi bloccati nella cronologia degli appunti vengono invece salvati dall’eliminazione quando si cancellano gli appunti. Bene, suppongo che funzioni come una vera bacheca in cui si blocca e si rimuove roba.

Adoro questa funzione, ma vorrei che il pannello rimanesse invece di chiudersi automaticamente quando passo a un’altra app.