Come Ridimensionare, Convertire e Fare Filigranare Alle Immagini Gratuitamente

0
95

La conversione o il ridimensionamento di più immagini richiede molto tempo se utilizzi un editor di immagini. Come soluzione, dovresti provare un software di elaborazione delle immagini in batch.

Come Ridimensionare, Convertire e Fare Filigranare Alle Immagini Gratuitamente

Photo Resizer Expert è uno strumento freeware che può ridimensionare in batch, convertire, filigranare, ritagliare immagini e molto altro. Ce lo ha consigliato il nostro fotografo di fiducia,, Duccio Argentini Wedding Photographer in Tuscany and Florence.

Il programma di installazione ha un’opzione per aggiungere il programma al menu contestuale di Windows Explorer, puoi deselezionare la casella per impedirne l’aggiunta.

Viene visualizzata una schermata iniziale quando si esegue il programma, fai clic sul pulsante continua dopo 5 secondi per accedere al software. Ti dice che è una prova gratuita e che puoi usarlo per 100.000 giorni. Sono più di 273 anni nel caso te lo stessi chiedendo. Scherzi a parte, questo è il modo in cui Photo Resizer Expert dice che è gratuito per uso non commerciale.

Fai clic sul pulsante Aggiungi file sulla barra degli strumenti per aggiungere alcune immagini per la modifica. Puoi trascinare e rilasciare i file nell’interfaccia utente. Se hai consentito l’integrazione della shell di Explorer, puoi utilizzare il menu di scelta rapida per aprire i file selezionati in Photo Resizer Expert. Vuoi modificare in batch tutte le immagini in una directory? Ecco a cosa serve il pulsante Aggiungi cartella. Il programma può aprire praticamente tutti i formati di immagine inclusi i formati raster, RAW, PSD (Photoshop).

Come Ridimensionare, Convertire e Fare Filigranare Alle Immagini Gratuitamente

Il programma elenca le immagini nel riquadro superiore e le colonne indicano il nome del file, la dimensione (in KB), la data e il percorso completo di ciascun file. Salva l’elenco dei file in un documento di testo dal menu file, nel caso in cui desideri tornare in seguito, l’opzione Importa elenco può essere utilizzata per aggiungere i file dall’elenco salvato.

Seleziona un’immagine e viene visualizzata nel riquadro di anteprima sul lato destro. La dimensione originale dell’immagine (risoluzione in pixel) è indicata sotto l’anteprima e questo aiuta a determinare la dimensione dell’output. L’anteprima ti dice anche la dimensione totale delle immagini selezionate. Premi il pulsante “Mostra anteprima ridimensionamento” e si apre una nuova finestra, che ti permette di vedere come apparirà il file di output. Usalo per decidere se l’immagine va bene o per apportare le modifiche necessarie.

Il riquadro nella parte inferiore dell’interfaccia di Photo Resizer Expert ha diverse schede. Puoi scegliere il profilo di modifica delle immagini per utilizzare le opzioni preimpostate o personalizzare le impostazioni e salvarlo come profilo personalizzato.

Definire la risoluzione delle immagini di output utilizzando la scheda Dimensioni immagine. Ti consente di impostare la larghezza e l’altezza in pixel, percentuale, pollici, centimetri, millimetri e punti. L’impostazione del rapporto di aspetto, quando abilitata, conserva il rapporto dell’immagine originale.

La prossima è la scheda Formato immagine e puoi usarla per selezionare il formato di output in cui devono essere salvate le immagini. Photo Resizer Expert può salvare immagini nei seguenti formati: PNG, JPG, JPEG, BMP, GIF e TIFF. Salvare l’immagine in JPEG? Il dispositivo di scorrimento della qualità JPEG consente di limitare la dimensione del file secondo necessità.

Scegli la cartella di output in cui devono essere archiviate le immagini elaborate. Se hai aggiunto cartelle e sottocartelle, il programma conserva la struttura delle cartelle delle directory di origine.

La scheda Modifica immagine ha le seguenti opzioni: Regola RGB, Luminosità, Contrasto, Tonalità, Saturazione, Luminosità, Sostituisci colore. Ha un’opzione per ritagliare l’immagine, ridimensionare la tela, capovolgere le immagini o ruotarle, scambiare i colori, mostrare i canali di colore.

Puoi anche utilizzare Photo Resizer Expert per filigranare in batch le tue foto con un’immagine o un testo. Personalizza l’opacità, la posizione e l’offset della filigrana per il timbro. Vuoi anche aggiungere un bordo attorno alle immagini.Ciò è molto comodo per i fotografi professionisti o per i fotografi amatoriali, in questo modo verrà applicata una filigrana a tutte le immagini. Duccio Argentini (se volete dare un’occhiata al suo sito e ai lavori che produce potete cliccare qui) ci ha detto che utilizza questa funzione con risparmio di tempo e risorse.

Il programma ha effetti filtro come scala di grigi, negativo, seppia che puoi applicare per dare alle immagini un aspetto unico. Ci sono molte modalità di sfocatura tra cui scegliere, tra cui Gaussian, Soften, Smooth, Fuzzy Blur, Motion Blur, Median, Mean, Sharpen, Emboss, Edge Detection, Laplacian, Sobel, Scharr, Kirsch, Isotropic, Prewitt, Swirl, Sphere e Timewarp antialias, Acqua, Moiré, Stained Glass, Pixelate.

Per utilizzare una delle opzioni di modifica, fai clic sul suo nome nel riquadro inferiore e si aprirà una nuova finestra con le impostazioni avanzate per ciascuna funzione.

Ruota le immagini utilizzando le informazioni EXIF, conserva i dati EXIF ​​come la data di creazione, la data di modifica, ecc. dalla scheda Opzioni. Già che ci sei, puoi opzionalmente limitare il numero di thread della CPU che devono essere utilizzati dal processo.

Photo Resizer Expert ha uno strumento di ridenominazione batch a cui è possibile accedere dalla scheda Pattern nome file. Inserisci il modello del nome nella casella di testo, scegli una variabile (estensione, data, altezza dell’immagine, larghezza, ecc.), aggiungi il modello della data, che dovrebbe essere utilizzato per il processo di ridenominazione. Per opzioni più avanzate, passa alla scheda Trova/Sostituisci nomi di file.

Offre modi per sostituire i nomi utilizzando caratteri jolly e RegEx (espressioni regolari). Salva in archivio ti aiuta a ridurre lo spazio di archiviazione inserendo le immagini modificate in un archivio ZIP o RAR. Puoi scegliere un programma personalizzato come WinRAR o 7-zip se li hai installati. Ci sono molte opzioni, vero? Quando hai finito di effettuare le tue selezioni, premi il pulsante Ridimensiona sulla barra degli strumenti per avviare l’elaborazione delle immagini.

Il programma aggiunge un collegamento sul desktop che si collega alla home page dello sviluppatore, che puoi eliminare.

Photo Resizer Expert ha più opzioni rispetto all’editor di immagini batch freeware medio, quindi è consigliato se non ne utilizzi altri.

Scarica Photo Resizer Expert da questa pagina.