Investimenti Eedditizi, Consigli Per I Consumatori

0
9

Tutti quanti sognano di poter effettuare investimenti sicuri, senza il rischio di perdita dei propri soldi; puntare i propri risparmi e vederli crescere nel tempo, è questo il senso stesso della parola ‘investire’. Ovviamente le cose non sono sempre lineari e negli investimenti è pur sempre presente un fattore di rischio; che può essere più o meno elevato a seconda del profilo di asset sul quale si punta e della propensione al rischio.

Investimenti Eedditizi, Consigli Per I Consumatori

Quella che stiamo attraversando è una fase storica molto particolare, per tanti motivi: l’economia che è alle prese con una crisi, l’ennesima, in questo caso dovuta alla diffusione della pandemia; la proliferazione della rete che ha visto nascere al proprio interno tanti strumenti finanziari sui quali si può andare decisamente a puntare. Quali sono, in questo contesto, gli asset sui quali conviene puntare? Ne parliamo con il portale migliori-investimenti.com.

Quali sono gli asset sui quali puntare in questa fase storica?

“Dipende sempre dal profilo dell’investitore, per costruire il quale si deve partire da 3 fattori determinanti: propensione al rischio, orizzonte temporale e potenziale rendimento. Dal mix di questi 3 elementi di va a delineare il profilo di ciascun investitore e si può poi scegliere in modo più consapevole. Certo è che in questa fase si assiste alla presenza di tantissimi asset sui quali potenzialmente puntare: la rete ha fatto proliferare il numero di prodotti finanziari di ogni genere.”

A questo riguardo, quanto è sicuro investire in rete?

“Può essere sicuro e può non esserlo: dipende sempre da come lo si fa. Se la rete viene vista come un semplice strumento di semplificazione, è un conto; se ci si lascia attirare da promesse e lusinghe, i rischi aumentano. In generale tutti gli investimenti che transitano online sono, per loro definizione, maggiormente volatili e rischiosi; si pensi al mondo del trading online o a quello delle criptovalute.”

A questo riguardo, come spiegare la proliferazione di questi strumenti?

Sono un po’ la moda del momento, alla diffusione della quale contribuisce anche il risultato ottenuto da alcuni asset: si pensi ai Bitcoin, la criptovaluta più nota. Tutti i media parlano da mesi dell’incredibile ascesa che hanno registrato negli ultimi anni: ecco che gli utenti si lasciano attrarre dalla possibilità di investirci, vista anche la semplicità in quanto tutto può essere portato avanti in modo autonomo tramite la rete.”

E fuori dalla rete, quali sono gli investimenti migliori?

“Quello che stiamo attraversando è un periodo di incertezza, e come tutti questi momenti è ai beni rifugio che ci si rivolge, in quanto il loro valore tende a crescere. Ecco allora che è sempre l’oro a garantire un riparo da eventuali crolli oltre che una potenziale crescita nel tempo.”