Come Avviare Le Applicazioni Velocemente E Facilmente Gratis

0
35

Switch è un launcher di applicazioni open source multipiattaforma disponibile per dispositivi Windows e Mac. L’applicazione aggiunge una barra al bordo destro o sinistro dello schermo che gli utenti possono mostrare prmendo il tasto Alt. La barra mostra un numero di applicazioni che possono essere eseguite quando viene visualizzata.

Come Avviare Le Applicazioni Velocemente E Facilmente Gratis

Switch è un’applicazione basata su Electron, il che significa che le sue dimensioni sono maggiori rispetto alle applicazioni native. Gli utenti interessati possono scaricare l’ultima versione dal sito Web GitHub del progetto per installarla sui propri dispositivi.

L’applicazione visualizza un breve tutorial al primo avvio che mette in evidenza le scorciatoie da tastiera e le funzionalità. Se il sistema è configurato per bloccare le connessioni in uscita per impostazione predefinita, noterai che l’app tenta di connettersi a Internet. Non è chiaro il motivo per cui lo fa, ma può essere bloccato facilmente se viene utilizzato un firewall o uno strumento adeguato.

Un tocco sul tasto Alt o AltGr visualizza il programma di avvio sullo schermo.

Visualizza otto diversi slot per le applicazioni; nessuno di questi è configurato per impostazione predefinita. Per assegnare un’applicazione a uno slot, fai clic sull’icona più e selezionala utilizzando il browser di file locale.

Il processo potrebbe richiedere del tempo poiché puoi utilizzare solo il browser dei file, ad es. Esplora file su Windows 10, per selezionare i file eseguibili del programma. Se non si conosce la posizione, è necessario ricercarla o cercare posizioni standard del browser come le cartelle del programma per individuarla.

Le opzioni per trascinare e rilasciare i collegamenti dalla barra delle applicazioni, dal desktop o dal menu di avvio o da qualsiasi altra posizione sarebbero utili ma non sono supportate.

Una volta aggiunte le applicazioni, puoi avviarle toccando il tasto Alt e facendo clic sull’icona. In alternativa è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare “avvia app” per avviare un programma o utilizzare le scorciatoie da tastiera da Alt-1 a Alt-8 per caricarli direttamente (il numero specifica lo slot nel programma di avvio che inizia con 1 in alto e 8 in fondo.

Ricevevo sempre una breve notifica quando ho provato a utilizzare le scorciatoie da tastiera per avviare le app, la quale mi chiedeva di fare clic sulla notifica per avviarla.

Le impostazioni sono poche al momento. Puoi disabilitare l’opzione che nasconde automaticamente la barra e disabilitare l’opzione di ingrandimento che massimizza l’app all’accensione.

C’è anche un’opzione per spostare il dock dall’area destra all’area sinistra dello schermo, disabilitare il tasto AltGr e abilitare nuovamente l’introduzione in modo che venga mostrata all’avvio successivo.

Conclusioni

Switch è un pratico programma per sistemi Windows e Mac che presenta alcuni problemi di usabilità. Aggiungere programmi non è così comodo ma è qualcosa che non farai troppo spesso. La mancanza di opzioni per aggiungere o rimuovere slot dal programma di avvio e il problema che ho riscontrato durante l’utilizzo delle scorciatoie da tastiera per avviare le applicazioni hanno subito un peso maggiore secondo me nel giudizio finale.

Ultimo ma non meno importante, poiché è basato su Electron, ha requisiti piuttosto elevati quando si tratta di utilizzo della memoria. Ha utilizzato circa 125 Megabyte su un sistema di test Windows 10 a 64 bit.

Scarica Switch qui.