Perché Affidarsi A Un Consulente Per Le Vendite Su Amazon?

0
40

Aumentare le vendite, ridurre la spesa pubblicitaria: qualunque sia il tuo obiettivo, un consulente Amazon potrebbe essere il modo più rapido e migliore per raggiungerlo. Ma come sceglierlo?

Perché Affidarsi A Un Consulente Per Le Vendite Su Amazon?

Ottenere un forte ritorno dal tuo investimento (ROI)nel vendere su Amazon richiede tempo, esperienza, conoscenza del mercato, conoscenza della piattaforma e molte altre abilità. Il consulente Amazon per vendere su Amazon USA hanno già tutte queste competenze. Non solo, ma affidandoti a una figura professionale di questo timpo, risparmierai più tempo che ti permetterà di elaborare gli ordini, controllare le scorte, gestire altri canali di vendita, aggiornare il tuo CRM o di effettuare qualsiasi altra attività la tua azienda abbia bisogno.

Amazon è enorme: oltre la metà di tutte le ricerche sui prodotti online inizia e finisce lì. Non essere su Amazon, significa rinunciare alla possibilità di avere più vendite. E più della metà delle vendite di Amazon sono effettuate da aziende come la tua.

Visto che è un mercato potenzialmente sconfinato, è del tutto naturale che questo marketplace abbia un’economia di supporto tutta sua. Esistono esperti su come svolgere qualsasi tipo di attività su Amazon, dalla conformità dei prodotti all’ottimizzazione delle inserzioni, dalla conquista della Buy Box alla gestione degli annunci di prodotti sponsorizzati.

Naturalmente, come con qualsiasi economia di supporto, ci sono consulenti buoni e consulenti meno buoni. Quindi come distinguerli? Innanzitutto, devi sapere cosa fanno. Vale la pena dividerli in due categorie.

Consulenti Amazon che assumi solo per un breve tempo o per un singolo incarico

Esperti nella risoluzione di problemi con le politiche di Amazon

Gli esperti di questo tipo sono specializzati per esempio in casi di sospensione dell’account, o quando per qualche motivo si infrange il regolamento di Amazon. Possono aiutarti a sbloccare le inserzioni ritenute non idonee o persino convincere Amazon a ripristinare il tuo account. Di solito, vengono assunti quando il problema è in atto. Alcuni consulenti sono in grado di fornire anche analisi sullo stato di salute dell’account. Potresti assumerne uno per controllare il tuo account e darti consigli su come migliorarlo.

Ovviamente, anche questi esperti non possono aiutarti se le tue inserzioni vengono bloccate ogni volta perché sono contrarie alle regole di Amazon.

Consulenti internazionali

Stai pensando di lanciare i tuoi prodotti in vendita in altri paesi? Allora uno specialista internazionale, come per esempio un consulente per vendere su Amazon, può essere un’ottima idea. La traduzione e la localizzazione dei prodotti è importante, così come anche la gestione delle questioni fiscali.

Aggiungi poi il campo minato delle normative sulle importazioni e puoi capire perché un consulente di questo tipo che ti aiuti a prepararti è fondamentale.

Servizi legali

Se produci qualsiasi articolo che vendi, o se hai diritti di concessione in esclusiva o qualcosa di simile, un avvocato qualificato può essere importante. La protezione dei marchi è un’attività complicata su Amazon, ma è anche fondamentale per essere tutelati. Assicurati di scegliere un buon avvocato esperto di ecommerce e vendite su Amazon. Assicurati quindi che abbia una specializzazione di questo tipo! Un avvocato che assumi per altre faccende legate alla tua attività potrebbe non gestire bene la PI (proprietà intellettuale).

Consulenti Amazon che assumi per una collaborazione a lungo termine

Esperti di gestione dell’account

Potresti anche vederli indicati come esperti in servizio di gestione account o gestione del canale. Questa tipologia di consulente è a servizio completo, di solito fornite da agenzie. Con la gestione del canale affidi tutti gli aspetti quotidiani del tuo account.

A volte questi servizi sono forniti da altri venditori Amazon, che gestiscono efficacemente le tue scorte e gli ordini come se fossi parte della loro attività. Esiste una variante di questo servizio che gestisce le vendite per un periodo di tempo mentre impari a gestiore il tuo account.

Ottimizzazione delle inserzioni

Le tue schede prodotto sono ottimizzate? A causa del modo in cui gli ASIN sono collegati con prodotti identici venduti da venditori diversi, non hai la stessa libertà nelle inserzioni come potresti avere su altre piattaforme. Ciò rende importante ottimizzare dove è possibile. Un consulente potrebbe migliorare il tasso di conversione o il rendimento della ricerca organica e migliorare quindi i profitti.

Gestione delle campagne pubblicitarie

La maggior parte dei consulenti Amazon in quest’area lavora come parte di agenzie di marketing digitale più grandi. Gestiscono la gestione degli annunci PPC all’interno di Amazon: annunci di prodotti sponsorizzati, annunci di marchi sponsorizzati e annunci display.

Analizza la concorrenza

È raro che un venditore di successo su Amazon non si sia mai affidato a nessuno di questi consulenti. Esistonoo diverse aree di competenza rappresentate nell’elenco che ti abbiamo appena descritto e poche aziende non hanno mai investito in queste figure professionali.

Se tutti i tuoi concorrenti si avvalgono di consulenti, puoi permetterti di non farlo? Forse. Ma solo se hai l’esperienza di cui hai bisogno internamente alla tua azienda.

Consulenti e Start-Up

Le start-up tendono ad essere piccoli team che lavorano per far funzionare un’azienda. Molte start-up orientate al prodotto oggi hanno un crowdfunding alle spalle, il che significa che hanno delle scadenze. E le start-up guidate dal prodotto di solito cercano di finalizzare i progetti, impostare linee di produzione, ecc.

Questi piccoli team non hanno tempo per gestire i canali di vendita, e aprirne di ulteriori. Amazon è un canale troppo utile per essere trascurato, ma è complesso. Ci vuole tempo per padroneggiarlo.

Le start-up cercano spesso servizi di gestione del canale o, se intendono vendere anche su altri canali, la gestione delle campagne pubblicitarie. Potrebbero cercare un’agenzia di marketing digitale in grado di gestire anche Google Shopping. La fiducia in un consulente o in un’agenzia di consulenza è essenziale, quindi ha molto senso trovarne uno di cui ti puoi fidare rispetto a fare tutto il lavoro internamente.

Consulenti e venditori Amazon affermati

I venditori già affermati, che vendono prodotti su Amazon che però possono essere venduti anche da altri, affrontano una sfida difficile. I loro prodotti saranno gli stessi dei loro concorrenti perché sono collegati allo stesso ASIN. Quindi, competono esclusivamente sulle metriche di Amazon per vincere la Buy Box. Questi includono:

  • Prezzo
  • Assistenza clienti
  • Tempi di spedizione
  • Tempi di risposta al cliente

I servizi di gestione del canale Amazon sono progettati per avvantaggiare alcuni venditori, ma non saranno adatti a tutti. I gestori delle campagne pubblicitarie offrono un vantaggio significativo rispetto ad altre aziende quando si tratta di presentarsi agli acquirenti.

Con l’aumento di strategie volte a massimizzare i profitti da parte di alcuni venditori che puntano volutamente a infrangere il regolamento di Amazon, anche i venditori in settori competitivi potrebbero aver bisogno di esperti nella risoluzioni dei problemi.

Consulenti e venditori / produttori / marchi

I marchi e produttori affermati non devono preoccuparsi più di tanto della concorrenza diretta, anche se la protezione del marchio è una funzionalità molto importante su Amazon. Tali produttori potrebbero avere comunque la necessità di servizi legali per proteggere il proprio marchio, oppure avvalersi di consulenti per le campagne pubblicitarie, soprattutto se si utilizza la Logistica di Amazon (FBA) o si gestisce la spedizione internamente.

I produttori che non gestiscono la spedizione o vendono altrove potrebbero preferire la gestione completa del canale.

Il consulente e il venditore

Di che cosa hai bisogno?

Preferisci un consulente per le vendite Amazon che gestisca interamente il tuo canale oppure preferisci farlo in autonomia e demandare a questa figura professionali altri aspetti? Diverse aziende trovano la loro quadra in modi diversi.

Capire esattamente quali sono le tue necessità è il primo passo. Vuoi assumere un consulente per risolvere un problema contingente? Affidati a lui per quella determinata questione e gestisci il resto da te. Non sei in grado, oppure non hai tempo di stare dietro a tutti gli aspetti delle vendite su Amazon? Allora la risposta è semplice, demanda interamente la gestione al consulente.

Possono aiutarti?

Le aziende di solito si avvalgono di esperti per farsi aiutare con aree che non comprendono. Questo rappresenta una sfida: come fai a sapere se è un buon consulente?

La soluzione migliore sta al confine tra quello che possono attuare e quello che invece puoi  fare tu in autonomia. Chiedi loro se hanno già lavorato in passato con attività nel tuo settore o simille ad esso e chiedi loro se il progetto ha avuto successo.

Certo, potresti non saperne abbastanza per giudicare il loro operato e l’esperienza che hanno nella gestione delle vendite su Amazon. Prova a verificare e controllare, chiedendo alle aziende con cui ha lavorato se hanno ottenuto risultati. Se tutto viene confermato, allora puoi affidarti completamente ai servizi di quel professionista.

Dopodichè chiedi qual’è la strategia che vorrebbero mettere in atto per la tua attività. Cerca di farti un’idea del motivo per cui ti sta proponendo alcune scelte e chiedi quali risultati si aspetta.

Chiedi cosa si aspetta che tu faccia per aiutarli a realizzare la strategia che vorrebbe mettere in atto. In questo modo toglie ogni tipo di dubbio o scusa che potrebbe accampare se non ottiene risultati. In secondo luogo, cosa molto più importante, permette di aiutarti e di raggiungere gli obiettivi. Non è mai una buona cosa pagare qualcuno per fare un lavoro e allo stesso tempo impedirgli di farlo al meglio.

Il prezzo è giusto?

Come vuole essere pagato il tuo potenziale consulente? Paghi il tempo di lavoro e le sue conoscenze? Per i risultati che ottiene? Se gestiscono la spesa pubblicitaria, addebitano una percentuale sul budget speso?

Qualunque sia il prezzo, ti senti a tuo agio nel pagarlo? Il prezzo deve essere giusto per te prima di poterlo assumere. Non è mai una buona cosa se per ogni vendita che fai, perdi del profitto ad ognuna di essa.

Infine, non dimenticare di tenere conto dei costi che potrebbero venire fuori nell’implementare la strategia del consulente. La gestione degli annunci e i servizi accessori sono un eccezione, ma tutti gli altri sono costi di consulenza; dovrai attivare tutti i consigli forniti nella strategia del consulente, e ciò richiede tempo e può costare denaro. Consideralo come parte del prezzo da pagare per assumere il consulente.

Infine, se decidi di assumente un consulente per le vendite su Amazon, chiediti sempre in che modo egli potra aiutere a farti avere successo, altrimenti potresti sprecare denaro.